Curriculum

La nuova compagine corale, composta da quindici cantori con esperienza corale ultra decennale nel canto popolare alpino, inizia il suo percorso canoro nell’anno 2011, con il chiaro obiettivo di proporre la vita quotidiana delle persone che vivono la montagna e la società che in essa vi vive.

Trasportati dalla piacevolezza del repertorio S.A.T., il coro si offre al pubblico anche con brani inediti armonizzati dal proprio Maestro Vittorino Nalato .

Il Coro Voci delle Dolomiti si identifica nelle semplici ma efficaci parole del famoso musicologo ed armonizzatore Luigi Pigarelli, che creando nuove composizioni affermava: “la musica parla da sola e non c’è bisogno di rovinarla con tante parole”.

Il Coro ha debuttato ufficialmente il 7 ottobre 2011, presso il Teatro comunale di Longarone, all’interno delle manifestazioni per il 48° anniversario del disastro del Vajont. In questa occasione, ha proposto al numeroso pubblico presente il brano inedito “No sta smentegar…!”, parole e musica di Michele Feltrin e armonizzazione di Vittorino Nalato, brano che ripercorre la storia della vecchia Longarone con la sua gente che, da sempre, nell’immagine di Maria Immacolata ha trovato e trova conforto.